bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Magica Virtus, pioggia di medaglie ai campionati di lanci e salto in lungo al campo scuola Moreno Martini

Viola Pieroni sx

Si sono svolti senza intoppi i Campionati di Lanci e Salto in lungo ospitati ed organizzati dalla Atletica Virtus nel weekend appena trascorso, nonostante la presenza di centinaia di atleti ospiti al campo scuola Moreno Martini e le condizioni meteo decisamente non ideali per le competizioni outdoor

Un successo logistico per la società biancoceleste che si aggiunge agli ottimi risultati agonistici ottenuti dagli atleti lucchesi durante la manifestazione specialmente nel settore lanci, dove i nostri specialisti hanno avuto occasione di farsi notare praticamente in ogni gara riuscendo a portare a casa medaglie importanti. Straordinaria come sempre Asia Salerno che nel lancio del giavellotto giovanile bissa tutta la concorrenza assestandosi in prima posizione con quasi 2 metri di distacco, arrivando all’ultimo lancio alla distanza di 36,26 metri.

Una meritatissima medaglia d’oro che fa coppia con una più che lusinghiera quarta posizione nel lancio del disco, competizione in cui l’attrezzo vola a 33,54 metri ad esattamente un metro di distanza dalla compagna di squadra Viola Pieroni che col suo 34,54 metri finale si guadagna invece la seconda posizione sul podio e la medaglia d’argento. A completare la tripletta biancoceleste concorre Andrea Francone nel lancio del disco: il giovane specialista virtussino registra infatti un netto progresso nella disciplina raggiungendo al primo anno nella categoria juniores la distanza di 36,77 metri, più che sufficienti per mettersi al collo la medaglia di bronzo e regalare grandi speranze sui risultati futuri.

Offre invece una prestazione sottotono Sebastian Giunta che nel lancio del giavellotto ci ha abituato a risultati ben più positivi dei 29,05 metri che sabato lo hanno relegato alla settima posizione, mentre il bilancio gara è positivo per Daiana Parducci nel lancio del martello, disciplina in cui la giovane specialista registra un nuovo primato personale pari a 27,72 metri andando a migliorare di oltre 30 cm i suoi standard.

Buone prestazioni anche nel settore salti, con Cecilia Naldi a guidare i risultati della Virtus con una ottima medaglia d’argento nella classifica assoluta del salto in lungo: 5,27 metri la distanza finale ottenuta dalla atleta virtussina, validi come detto per la seconda posizione assoluta anche se insufficienti per centrare l’accesso ai campionati italiani di categoria juniores. Risultati incoraggianti anche per Angela Bullari nel salto in lungo della categoria Cadette che, a fronte di una numerosissima partecipazione, riesce a scalare la classifica finale fino alla nona posizione assoluta con un risultato tecnico di 4,44 metri superando di poco le compagne di squadra Irene Giambastiani, Diana Amabile e Bianca Giannoni, mentre nel settore maschile si posiziona a metà classifica Mohamed Michele Akari che atterra a 4,83 metri nella sua prestazione migliore.

Un bilancio più che positivo per la società biancoceleste la cui attenzione è adesso puntata verso l’organizzazione dei Campionati Italiani Assoluti e Giovanili di lanci previsti sabato 23 e domenica 24 febbraio, una competizione di grande richiamo nazionale che il consiglio federale FIDAL ha deciso di rilanciare dopo 2 anni di stop scegliendo Lucca proprio in virtù della comprovata affidabilità della Virtus nella gestione di manifestazioni di tale calibro.

Asia Salerno centro dx

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.