bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

La fattoria sociale “Podere ai Biagi” diventa realtà

fattoria valledelserchio

 

Valle del Serchio - E' diventata realtà la prima fattoria sociale “Podere ai Biagi” in Valle del Serchio, inaugurata sabato 25 luglio.

 

E' stata quella anche l'occasione per presentare l'associazione di promozione sociale “Lo Sterpaio”, legata anche alla Parrocchia di Barga, che gestirà la struttura. Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte il cardinale Lorenzo Baldisseri, l'arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto, il parroco di Barga monsignor Stefano Serafini, i rappresentanti del Comune di Barga, diverse associazioni di volontariato e le autorità locali. Presente anche la presidente Anffas Lucca, Vania Nottoli. Nato da una bozza presentata nell'ottobre 2014 nei locali della parrocchia di S. Pietro in Campo, a Barga, il progetto è pensato per dare accoglienza gratuita a persone affette da problemi psichiatrici, disabilità intellettiva e/o relazionale, o in stato di bisogno sociale. Il “Podere ai Biagi” ha attualmente a disposizione una superficie complessiva di oltre 71mila metri quadri tra spazi aperti da dedicare al pascolo, all'agricoltura, alle passeggiate e alle attività diurne, e un edificio di accoglienza. Con il tempo saranno aggiunti altri terreni e altri annessi agricoli, in modo da poter ricevere un numero crescente di ospiti per le attività giornaliere. Il merito dell'idea va ai coniugi Marino e Agnese Bernardi i quali, dopo 50 anni di lavoro nel loro podere, insieme ai figli Luana e Amedeo hanno deciso di destinare - in modo del tutto gratuito – una parte dei terreni e delle strutture di loro proprietà per un'operazione di agricoltura sociale. Questo grazie anche al prezioso aiuto di Manuel Graziani, manager e consulente d'azienda impegnato da anni nel terzo settore e recentemente confermato direttore di Anffas Lucca. Il progetto è senza dubbio ambizioso e complesso ma in Valle del Serchio non esistono strutture analoghe ed è stata subito chiara la potenzialità sociale di una realtà simile. Oggi il gruppo di lavoro che ha curato la nascita del “Podere ai Biagi” può ritenersi orgoglioso presentare il risultato di tanto impegno e tanta passione: un'azienda agricola che si occupa di allevamento di bestiame allo stato brado, coltivazione di formentone, apicoltura e orticoltura, facilmente raggiungibile grazie alla sua posizione centrale in Valle del Serchio e alla buona viabilità locale, capace di accogliere in un ambiente protetto e immerso nel verde persone con disabilità e disagio psichico. I primi di luglio sono state inoltre attivate tre borse lavoro della Asl 2 rivolte a soggetti svantaggiati del territorio, con la previsione di poterne accogliere altri a breve.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.